E’ ora di sfatare un mito. Il dubbio ci era venuto ricercando nei più disparati archivi le foto di Edoardo VIII Principe di Galles e duca di Windsor con indosso un abito “Principe di Galles”. Ne esiste solo una e in età giovanile. Il tessuto che riproduce un disegno a finestre di grandi proporzioni realizzato in lana cardata e pettinata non era affatto amato da Edoardo VIII ma dal nonno Edoardo VII . Il duca di Windsor rimane a nostro avviso l’uomo più elegante del XX secolo avendo introdotto accostamenti azzardati come quando indossava calzini a righe abbinate a scarpe bicolore o pantaloni in Seersucher con camicie a quadretti. In ossequio alla tendenza a prediligere giacche doppio petto, ARBITER ha realizzato una giacca doppiopetto sei bottoni (vero corno Ofxord), utilizzando un tessuto del Lanificio biellese Tallia di Delfino, con revers a lancia di 13 cm , tasca pistagna con ticket pocket inclinata, spalla Napoli con attaccatura a camicia e fodera intera 100% cupro bemberg.